Archivio per parola chiave: mobilità urbana

Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

La graduatoria delle città alla ricerca di una mobilità più sostenibile è contenuta nel decimo Rapporto, elaborato da Euromobility con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Rapporto segnala che torna ad aumentare del +0,1% il tasso di motorizzazione nelle principali 50 città italiane anche se aumenta il numero di veicoli a basso impatto (l’8,6% del parco nazionale circolante) e quelli ibridi ed elettrici che aumentano del 37,6%.

Titolo: Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città
Autore: Euromobility
Anno di pubblicazione:

Pagine: 53
Lingua: Italiano
Dimensioni: 1.48 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Banca dati, Mobilità sostenibile, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

THE EU CYCLING ECONOMY

Ogni anno la mobilità ciclistica nei 28 paesi dell’Unione Europea vale benefici economici pari a 513 miliardi di Euro, pari a 1000 euro per ogni cittadino. È quanto emerge dal rapporto ‘EU Cycling Economy’ presentato oggi a Bruxelles e realizzato da ECF-European Cyclists’ Federation, rappresentata in Italia da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Il rapporto amplia e completa il primo studio effettuato da ECF nel 2013 ed evidenza i benefici diretti e indiretti della mobilità ciclistica in relazione all'attuale utilizzo della bicicletta nei paesi dell’Unione. L’edizione aggiornata dei dati disponibili tiene in considerazione, alcuni casi, di metodologie di calcolo che valorizzano i feedback ricevuti.

Titolo: THE EU CYCLING ECONOMY
Autore: European Cyclists’ Federation
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 16
Lingua: Inglese
Dimensioni: 480.42 kB

Scarica il documento
Pubblicato in Banca dati, Mobilità sostenibile | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su THE EU CYCLING ECONOMY

Dati Istat sulla mobilità urbana

piL’Istat conferma il miglioramento dei principali indicatori relativi alla mobilità urbana in Italia fornendo una diapositiva sul grado di utilizzo delle diverse modalità (dati 2014).
Il trasporto pubblico locale aumenta le proprie performances sia dal punto di vista del numero di mezzi ecologici (soprattutto alimentati a metano/GPL) sia da quello delle reti di trasporto locale su ferro con un +2,6% per il tram (presente in 12 città) e +10,6% per la metropolitana (presente in 7 città).
Scende per il terzo anno consecutivo il tasso di motorizzazione dei capoluoghi di provincia (603 auto ogni mille abitanti) e per la prima volta dal 2009 aumenta il numero di auto di nuova immatricolazione (+7,5%), soprattutto per il mercato delle auto elettriche (3 ogni mille nel 2014).
Crescono i servizi di mobilità condivisa: il bike sharing è attivo in 60 città con più di 11 mila biciclette mentre il car sharing in 23 città con oltre 4 mila veicoli.

Visualizza il Rapporto ISTAT sulla mobilità urbana 2014.

Pubblicato in Banca dati, Trasporto pubblico locale | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Dati Istat sulla mobilità urbana

Moovit presenta il sondaggio “L’Italia che si muove. Da Nord a Sud, come cambiano le abitudini di mobilità degli Italiani”

Moovit_App_350L’utente Moovit è un forte utilizzatore dei mezzi pubblici sia per motivi di lavoro, studio o tempo libero, dichiarando di utilizzarli più di 6 volte a settimana e rivelando una propensione molto spiccata all'uso dello smartphone per accedere alle info di viaggio, il desiderio di una maggiore integrazione con le aziende di trasporto locale, con orari in tempo reale e avvisi d’agenzia.
L’attesa prolungata del mezzo pubblico è percepita in tutta Italia come il maggior disagio (49% degli intervistati al Nord, dal 59% al Centro, 51% al Sud). Riguardo i tempi di attesa del mezzo, sono inferiori ai 15 minuti per il 68% degli utenti del Nord e per il 48% degli utenti del Centro, specialmente nelle città dove è disponibile il dato ufficiale in tempo reale da parte dell’azienda che svolge il servizio. Continua

Pubblicato in Banca dati, Mobilità sostenibile, Trasporto pubblico locale | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Moovit presenta il sondaggio “L’Italia che si muove. Da Nord a Sud, come cambiano le abitudini di mobilità degli Italiani”

Risultati della ricerca e raccomandazioni sul futuro della mobilità urbana: il portale europeo TRIP pubblica la prima analisi tematica.

TRIP - Urban mobilityIn questi giorni è stata pubblicata la prima analisi tematica sugli avanzamenti e le sfide della ricerca nel campo dei trasporti in Europa nell'ambito del progetto TRIP, il portale sulla ricerca e l’innovazione nei trasporti della Commissione Europea, gestito da TRT in un consorzio coordinato dalla società britannica Ricardo. TRIP è un portale gratuito utilizzato da oltre 60.000 utenti europei per pubblicare, ricercare e scambiare informazioni sui diversi progetti di ricerca nel campo dei trasporti.
Tema di questa prima rassegna è la mobilità urbana attraverso l’analisi dei diversi progetti di ricerca europei e nazionali, estratti dai circa 7.700 titoli del database di TRIP. Il documento delinea tanto i principali risultati conseguiti dalla ricerca quanto l’orientamento futuro e gli aspetti ancora da approfondire per rispondere alle sfide della mobilità nelle città europee.
Tra gli aspetti emersi nell'ambito dell’indagine vi sono gli avanzamenti nel settore automotive, quali l’utilizzo in tempo reale di dati relativi ai veicoli in circolazione e le autovetture autonome (senza guidatore), così come le sfide legate al futuro del trasporto pubblico, quali la bigliettazione transfrontaliera e la protezione dei dati dei passeggeri.

Scarica il documento.

Pubblicato in Banca dati, Politica dei trasporti | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Risultati della ricerca e raccomandazioni sul futuro della mobilità urbana: il portale europeo TRIP pubblica la prima analisi tematica.