Archivio per parola chiave: trends

Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

La graduatoria delle città alla ricerca di una mobilità più sostenibile è contenuta nel decimo Rapporto, elaborato da Euromobility con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Rapporto segnala che torna ad aumentare del +0,1% il tasso di motorizzazione nelle principali 50 città italiane anche se aumenta il numero di veicoli a basso impatto (l’8,6% del parco nazionale circolante) e quelli ibridi ed elettrici che aumentano del 37,6%.

Titolo: Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città
Autore: Euromobility
Anno di pubblicazione:

Pagine: 53
Lingua: Italiano
Dimensioni: 1.48 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Banca dati, Mobilità sostenibile, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015

Il ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha pubblicato l'annuario CNIT relativo agli anni 2014-2015. Il documento fornisce un quadro statistico oggettivo del Paese per i settori di competenza e di rilevante interesse per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le statistiche mettono in evidenza come i settori delle costruzioni e del traffico merci, fondamentali volani di sviluppo e crescita del Paese, abbiano continuato a risentire, negli ultimi anni, degli effetti della negativa congiuntura economica nazionale ed internazionale.

Titolo: Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015
Autore: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 490
Lingua: Italiano
Dimensioni: 5.13 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Banca dati, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , , | Commenti disabilitati su Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015

Dati Istat sulla mobilità urbana

piL’Istat conferma il miglioramento dei principali indicatori relativi alla mobilità urbana in Italia fornendo una diapositiva sul grado di utilizzo delle diverse modalità (dati 2014).
Il trasporto pubblico locale aumenta le proprie performances sia dal punto di vista del numero di mezzi ecologici (soprattutto alimentati a metano/GPL) sia da quello delle reti di trasporto locale su ferro con un +2,6% per il tram (presente in 12 città) e +10,6% per la metropolitana (presente in 7 città).
Scende per il terzo anno consecutivo il tasso di motorizzazione dei capoluoghi di provincia (603 auto ogni mille abitanti) e per la prima volta dal 2009 aumenta il numero di auto di nuova immatricolazione (+7,5%), soprattutto per il mercato delle auto elettriche (3 ogni mille nel 2014).
Crescono i servizi di mobilità condivisa: il bike sharing è attivo in 60 città con più di 11 mila biciclette mentre il car sharing in 23 città con oltre 4 mila veicoli.

Visualizza il Rapporto ISTAT sulla mobilità urbana 2014.

Pubblicato in Banca dati, Trasporto pubblico locale | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Dati Istat sulla mobilità urbana

Legambiente: Le città italiane alla sfida del clima

Il dossier di Legambiente, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente, descrive l'entità degli impatti dei mutamenti climatici nelle città italiane con risultati utili e interessanti. Dal 2010, 101 Comuni italiani hanno subito impatti dovuti a fenomeni atmosferici estremi, tra cui allagamenti, frane, esondazioni con danni alle infrastrutture e/o al patrimonio storico. Il dossier riporta anche alcuni esempi di interventi di adattamento messi in atto da città europee ed italiane dimostrando come sia possibile realizzare progetti capaci di dare risposta ai rischi climatici in una prospettiva di miglioramento della vita nelle città.

Titolo: Legambiente: Le città italiane alla sfida del clima
Autore: Legambiente
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 38
Lingua: Italiano
Dimensioni: 1.81 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Banca dati, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , , | Commenti disabilitati su Legambiente: Le città italiane alla sfida del clima

ACI-ISTAT: Rapporto 2014 sugli incidenti stradali

IncidenteIl numero dei morti sulle nostre strade è diminuito solo dello 0,6% a fronte di una flessione del 2,5% dei sinistri e del 2,7% dei feriti. In totale nel 2014 si sono registrati in Italia 177.031 incidenti stradali con lesioni a persone (181.660 nel 2013), che hanno causato 3.381 decessi (3.401 nel 2013) e 251.147 feriti (258.093 nel 2013).
In media, nel 2014, ogni giorno si sono verificati 485 incidenti, sono morte 9 persone e ne sono rimaste ferite 688. Il costo totale dei sinistri stradali nel 2014 ammonta a circa 18 miliardi di euro.
A pesare sul dato italiano soprattutto l’incremento della mortalità stradale all'interno dei centri urbani (+5,4%), dove si concentrano il 75,5% degli incidenti e il 44,5% dei morti.

Leggi Il rapporto 2014 ACI-ISTAT sugli incidenti stradali.

Pubblicato in Banca dati, Trasporti e sicurezza | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su ACI-ISTAT: Rapporto 2014 sugli incidenti stradali