Documenti

La banca dati di ricerchetrasporti è progettata per consentire all’utente di accedere rapidamente alle informazioni quantitative e qualitative più rilevanti del settore (trasporti e mobilità passeggeri e merci).
La banca dati, che raccoglie oltre 2.000 documenti classificati e archiviati a partire dal 2002, è organizzata in aree tematiche e contiene rapporti, documenti ufficiali, studi, paper, ecc.
L’accesso ai documenti può essere effettuato selezionando l’area tematica di interesse, tramite parole chiave oppure ricerca libera nelle schede di archiviazione (autore, titolo, anno, abstract).

Strategie per le infrastrutture di trasporto e logistica 2016

Connettere l'Italia - Strategie per le infrastrutture di Trasporto e Logistica, è il primo passo con cui il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) intende avviare un dibattito sugli obiettivi e sulle strategie per le politiche infrastrutturali nazionali, anticipando alcune premesse che saranno oggetto di approfondimento del nuovo Piano Generale dei Trasporti e della Logistica (PGTL). Questo documento, articolato in quattro sezioni, rielabora i contenuti dell’allegato infrastrutture al Documento di Economia e Finanza (DEF) approvato ad aprile 2016, che costituisce il quadro strategico e programmatico entro il quale si innesta questo processo di riforma strutturale.

Titolo: Strategie per le infrastrutture di Trasporto e Logistica 2016
Autore: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 72
Lingua: Italiano
Dimensioni: 5.14 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Territorio e trasporti | Parole chiave: , | Commenti disabilitati su Strategie per le infrastrutture di trasporto e logistica 2016

Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

La graduatoria delle città alla ricerca di una mobilità più sostenibile è contenuta nel decimo Rapporto, elaborato da Euromobility con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Il Rapporto segnala che torna ad aumentare del +0,1% il tasso di motorizzazione nelle principali 50 città italiane anche se aumenta il numero di veicoli a basso impatto (l’8,6% del parco nazionale circolante) e quelli ibridi ed elettrici che aumentano del 37,6%.

Titolo: Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città
Autore: Euromobility
Anno di pubblicazione:

Pagine: 53
Lingua: Italiano
Dimensioni: 1.48 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Mobilità sostenibile, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città

THE EU CYCLING ECONOMY

Ogni anno la mobilità ciclistica nei 28 paesi dell’Unione Europea vale benefici economici pari a 513 miliardi di Euro, pari a 1000 euro per ogni cittadino. È quanto emerge dal rapporto ‘EU Cycling Economy’ presentato oggi a Bruxelles e realizzato da ECF-European Cyclists’ Federation, rappresentata in Italia da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta. Il rapporto amplia e completa il primo studio effettuato da ECF nel 2013 ed evidenza i benefici diretti e indiretti della mobilità ciclistica in relazione all'attuale utilizzo della bicicletta nei paesi dell’Unione. L’edizione aggiornata dei dati disponibili tiene in considerazione, alcuni casi, di metodologie di calcolo che valorizzano i feedback ricevuti.

Titolo: THE EU CYCLING ECONOMY
Autore: European Cyclists’ Federation
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 16
Lingua: Inglese
Dimensioni: 480.42 kB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Mobilità sostenibile | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su THE EU CYCLING ECONOMY

La sostenibilità nei trasporti e nella logistica

Il rapporto si sofferma sulla sostenibilità ambientale del trasporto e della logistica analizzando gli obiettivi e le metodologie di studio come una delle soluzioni che potrebbero aiutare il mondo della logistica ad affrontare l'impatto ambientale. Il nodo dell'efficienza dei sistemi di trasporto diventa quindi una condizione fondamentale per la sostenibilità ambientale e un'occasione per creare nuovi elementi di competitività economica nel settore.

Titolo: La sostenibilità nei trasporti e nella logistica
Autore: Freight Leaders Council
Anno di pubblicazione:

Pagine: 196
Lingua: Italiano
Dimensioni: 4.01 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Energia e trasporti | Commenti disabilitati su La sostenibilità nei trasporti e nella logistica

Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015

Il ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha pubblicato l'annuario CNIT relativo agli anni 2014-2015. Il documento fornisce un quadro statistico oggettivo del Paese per i settori di competenza e di rilevante interesse per il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Le statistiche mettono in evidenza come i settori delle costruzioni e del traffico merci, fondamentali volani di sviluppo e crescita del Paese, abbiano continuato a risentire, negli ultimi anni, degli effetti della negativa congiuntura economica nazionale ed internazionale.

Titolo: Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015
Autore: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 490
Lingua: Italiano
Dimensioni: 5.13 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Territorio e trasporti | Parole chiave: , , , , | Commenti disabilitati su Conto Nazionale delle Infrastrutture e dei Trasporti 2014-2015

Dati Istat sulla mobilità urbana

piL’Istat conferma il miglioramento dei principali indicatori relativi alla mobilità urbana in Italia fornendo una diapositiva sul grado di utilizzo delle diverse modalità (dati 2014).
Il trasporto pubblico locale aumenta le proprie performances sia dal punto di vista del numero di mezzi ecologici (soprattutto alimentati a metano/GPL) sia da quello delle reti di trasporto locale su ferro con un +2,6% per il tram (presente in 12 città) e +10,6% per la metropolitana (presente in 7 città).
Scende per il terzo anno consecutivo il tasso di motorizzazione dei capoluoghi di provincia (603 auto ogni mille abitanti) e per la prima volta dal 2009 aumenta il numero di auto di nuova immatricolazione (+7,5%), soprattutto per il mercato delle auto elettriche (3 ogni mille nel 2014).
Crescono i servizi di mobilità condivisa: il bike sharing è attivo in 60 città con più di 11 mila biciclette mentre il car sharing in 23 città con oltre 4 mila veicoli.

Visualizza il Rapporto ISTAT sulla mobilità urbana 2014.

Pubblicato in Documenti, Trasporto pubblico locale | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su Dati Istat sulla mobilità urbana

Cooperative Intelligent Transport Systems

Il documento fornisce una rassegna di progetti di ricerca nell'ambito degli ITS e precisamente degli Cooperative Intelligent Transport Systems. Questo sottoinsieme permette la comunicazione e la condivisione di informazioni tra diversi ITS per fornire consigli e suggerimenti sulle azioni da intraprendere con l'obiettivo di migliorare la sicurezza, la sostenibilità, l'efficienza e il comfort oltre lo scopo di sistemi stand-alone.

Titolo: Cooperative Intelligent Transport Systems
Autore: Ricardo Energy & Environment, TRT, Fraunhofer ISI, CDV, University of Aegean, TEPR
Anno di pubblicazione: 2016

Pagine: 100
Lingua: Inglese
Dimensioni: 4.78 MB

Scarica il documento
Pubblicato in Documenti, Mobilità sostenibile, Trasporti e sicurezza | Parole chiave: , , | Commenti disabilitati su Cooperative Intelligent Transport Systems

La Regione Lombardia ha approvato le “Linee Guida per la redazione di Studi di Fattibilità per gli interventi infrastrutturali”

linee guidaAlla fine del 2015 la Regione Lombardia ha approvato le “Linee Guida per la redazione di Studi di Fattibilità per gli interventi infrastrutturali” con l’obiettivo di tracciare un percorso comune per tutti gli studi di fattibilità di opere di interesse regionale al fine di garantire la necessaria trasparenza e omogeneità delle procedure di valutazione e confronto.
Questo documento rappresenta un riferimento tecnico e metodologico di supporto agli operatori per lo sviluppo di una progettazione infrastrutturale di maggiore qualità, attenta all'efficacia socio-economica e alla sostenibilità finanziaria delle iniziative.
In particolare le linee guida forniscono non solo una descrizione della metodologia ma anche indicazioni pratiche  sulle modalità di calcolo da utilizzare e valori standard per i principali parametri di interesse con riferimento alle analisi trasportistiche, finanziarie ed economiche.

Per maggiori informazioni visita il sito della Regione Lombardia.
Per visualizzare il documento clicca qui.

Pubblicato in Documenti, Valutazione economica | Parole chiave: , , , | Commenti disabilitati su La Regione Lombardia ha approvato le “Linee Guida per la redazione di Studi di Fattibilità per gli interventi infrastrutturali”